Scarica il mio curriculum

Sono Paolo Arrigoni, nato a Lecco il 14 giugno del 1964 e cresciuto a Calolziocorte (Lecco), dove ancora oggi vivo con mia moglie Wilma e le mie splendide figlie Aurora e Noemi.

 

A 16 anni ho iniziato a lavorare come addetto alla progettazione e alla realizzazione degli impianti elettrici industriali presso la società Casmar s.n.c., operante nell’industria alimentare, e nel frattempo mi sono diplomato come Tecnico delle Industrie Elettriche ed Elettroniche all’Istituto Fiocchi di Lecco frequentando i corsi serali.

 

Dopo il servizio militare svolto come Ufficiale di Complemento nell’arma di artiglieria, presso la caserma Santa Barbara di Milano, mi sono laureato in ingegneria elettronica, specializzazione automatica, al Politecnico di Milano nel 1992 e dal 1994 sono iscritto all’Albo dell’Ordine degli Ingegneri.

 

A seguito di una breve esperienza annuale come insegnante all’Istituto Pacinotti di Milano, svolta durante gli studi universitari, dal 1992 al 2000 sono stato project engineer presso il Servizio Controllo di Processo della Direzione Centrale Tecnologie della C.T.G. S.p.A. di Bergamo (Centro Tecnico del Gruppo Italcementi), mentre dal marzo del 2000 ho avviato la libera professione e mi occupo di progettazione e consulenza di impianti elettrici e di automazione per i settori civile, terziario e industriale.

 

Nel 1997 il mio primo impegno in politica come socio ordinario militante della Lega presso la sezione “Gianluca Deledda” di Calolziocorte, per la quale ho poi svolto le attività di Responsabile Amministrativo e, nel biennio 2000/2001, di Segretario, prima di essere eletto come componente del Direttivo Provinciale di Lecco.

 

Con la Lega e grazie alla fiducia dei miei concittadini vengo eletto nel 1998 consigliere comunale del Comune di Calolziocorte, e dal 2001 al 2003 sono stato assessore con deleghe all’ecologia, all’ambiente, alla viabilità e ai trasporti. Nelle elezioni del 26 maggio 2003 i calolziesi mi scelgono per la prima volta come loro Sindaco, un onore e una carica che ho ricoperto per due mandati fino al marzo del 2013.

 

Nel frattempo vengo eletto come consigliere di minoranza in Provincia di Lecco, ruolo che svolgo dal 2004 al 2009, e successivamente come consigliere di maggioranza dal 2009 al 2014, periodo durante il quale svolgo il ruolo di Capogruppo del Carroccio; entrambe le volte risulto essere il consigliere più votato della Lega.

 

Nel febbraio del 2013 mi candido con la Lega al Senato della Repubblica e sono eletto nella circoscrizione Lombardia per la XVII legislatura. Il gruppo parlamentare della Lega mi affida l’incarico di membro della Commissione permanente Territorio, Ambiente e Beni ambientali (per la quale ho svolto anche il ruolo di segretario), di membro del Comitato per le Questioni degli Italiani all’Estero, di membro del Comitato parlamentare Schengen, Europol e Immigrazione e, dal 2014, di membro della Commissione parlamentare di inchiesta (Ecomafie) sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali.

 

Nella passata legislatura, solo per citare pochi dati, con circa il 90% delle presenze in aula (che non tengono però conto delle assenze per le diverse missioni a cui ho partecipato) ho contribuito da primo firmatario con 4 disegni di legge, tra cui anche quello poi approvato che ha sancito il passaggio del Comune di Torre de' Busi dalla Provincia di Lecco a quella di Bergamo, 7 mozioni, 126 interrogazioni, 182 ordini del giorno e 1700 emendamenti; inoltre sono stato correlatore in 5 relazioni prodotte dalla Commissione d’Inchiesta sulle Ecomafie. Un impegno che corrisponde al modo in cui vivo da sempre la politica: una responsabilità verso i cittadini che mi hanno dato la loro fiducia, ed è motivo di orgoglio far parte del gruppo parlamentare della Lega a cui per 5 anni consecutivi è stata riconosciuta la più alta "produttività legislativa"!

‚Äč

Il 4 marzo 2018 sono rieletto con la Lega al Senato per la XVIII legislatura, e il 28 marzo vengo eletto Questore del Senato della Repubblica. Anche in questa legislatura mi è stato confermato l’incarico di membro della Commissione permanente Territorio, Ambiente e Beni ambientali e il 18 luglio del 2018 vengo designato come componente del Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica (COPASIR).

 

Per il mio partito, su indicazione del Segretario Federale Matteo Salvini, dopo aver svolto dal novembre 2015 al luglio 2017 il ruolo di responsabile regionale in Abruzzo del movimento politico “Noi con Salvini”, sono coordinatore del Dipartimento Energia e dal 21 dicembre 2017 Commissario Nazionale della Lega nelle Marche.

Dal giugno 2005 sono Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

CHI SONO

© 2018 Paolo Arrigoni

  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • Instagram - White Circle